fbpx
Vídeo, áudio e hobbies. Automação residencial e entretenimento inteligente

Vídeo, áudio e hobbies. Automação residencial e entretenimento inteligente

As possibilidades de uso relacionadas à automação residencial são muitas e extremamente variadas; si spazia dalla garanzia di un ottimo grado di sicurezza per le abitazioni, passando per il contingentamento degli sprechi, grazie alla gestione smart degli impianti di luce, acqua e gas. E tra regolazione dei flussi e delle erogazioni, sistemi di vigilanza e sicurezza – il vero core business del settore – trova ampio spazio una serie di dispositivi legati all’intrattenimento.

Parliamo, in particolar modo, di impianti audio e video che fanno della domotica la loro caratteristica distintiva, ma anche di dispositivi legati all’hobbistica, afferenti a campi quali la cucina e il giardinaggio. Tutti, claramente, regolabili da remoto e gestibili in modo integrato a prescindere dal posizionamento dei device stessi.

Sistemi AUDIO in prospettiva multiroom

Un sistema audio multiroom ha come vantaggio principale la possibilità di controllare il suono diffondendolo contemporaneamente in più ambienti. La diffusione del segnale sonoro può essere estesa a tutti gli ambienti domestici in modo indipendente, grazie alle sorgenti audio centralizzate e distribuite nelle varie stanze. Questo comporta la possibilità di ascoltare la musica che si preferisce, gestendo il volume e l’equalizzazione, basandosi sulle necessità dei singoli membri dell’abitazione che potranno personalizzare le loro scelte d’ascolto.

Ao mesmo tempo, il sistema audio domotico permette un controllo profondo della qualità musicale. Grazie agli smart control si possono gestire vari aspetti tecnici del suono della traccia selezionata, partendo dalle regolazioni di equalizzazione e tono, passando per il controllo dell’effetto di riverbero, approdando, idealmente, alla regolazione del taglio di risonanza e del filtro.

Gli strumenti di controllo, claramente, operano sulla base di un’interfaccia digitale accessibile da tutti gli abitanti della casa che possono, per comodità, creare degli scenari di comportamento da richiamare in maniera veloce nel momento più opportuno della giornata.

l’entertainment domotico con gli impianti VIDEO multi-sorgente

Similmente a quanto accade con gli impianti audio, anche nel caso degli impianti video tutti i dispositivi distribuiti nell’abitazione sono gestibili contemporaneamente, in modo centralizzato e personalizzabile.Un sistema d’intrattenimento video smart permette di controllare tutte le TV e i dispositivi di casa, facendo sì che i programmi più disparati vengano visualizzati sui vari device e controllati tramite smartphone, in quanto a trasmissione, volumi e personalizzazioni.

L’impianto video, grazie a un sistema a zone indipendenti, viene definito da una pluralità di sorgenti distribuite nei vari ambienti della casa, che permettono la fruizione video attraverso Blu-Ray, Sky, Netflix, Internet, servizi di streaming, le classiche librerie digitali e quant’altro.

Due possibilità interessanti in questo scenario sono connesse all’integrazione del sistema con l’impianto di videosorveglianza, per visualizzare la resa delle telecamere su ogni dispositivo desiderato. também, ci si può dirigere verso la creazione di un vero e proprio “scenario-cinema”, integrando il sistema video con l’impianto d’illuminazione, di regolazione tende e tapparelle, per definire l’atmosfera più gradevole all’utente.

Prospettive domotiche in CUCINA

La cucina è senza dubbio una delle attività domestiche più gettonate per una moltitudine di utenti. Tra i dispositivi domotici più versatili troviamo gli smart speaker, fonte di ricette, liste della spesa, ma anche di informazioni utili e intrattenimento tra i fornelli. Elementi dal ruolo più sostanziale, il forno, il frigorifero, il piano cottura e la cappa, possono essere ripensati nel segno della domotica. Il forno smart, por exemplo, può scaricare le informazioni di cottura di qualsiasi ricetta sia presente online, memorizzandole e ponendole in essere.

D’altro canto un frigorifero smart può consentire di conoscere gli alimenti in esso contenuti anche da remoto, grazie alle telecamere interne. Questo evita le continue aperture e chiusure dell’anta, facendo risparmiare energia al sistema e, per estensione, può essere comodo se ci si trova al supermercato e si è in dubbio sulla lista della spesa. A corredo di questa panoramica, con un piano cottura domotico è possibile controllare non solo la potenza delle piastre accese, ma anche lo spegnimento da remoto, incidendo inoltre sul risparmio energetico. In questo contesto le cappe aspiratrici intelligenti si attivano in autonomia, gestendo la potenza di aspirazione dell’aria e segnalando l’usura dei filtri stessi.

Il MERCATO della domotica

Come segnalato dalla ricerca condotta dall’Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano, il mercato della domotica ha resistito alle criticità derivanti dalla pandemia senza particolari difficoltà.

Tra i paesi mediterranei, Italia e Spagna si sono attestate rispettivamente su un saldo di 505 milioni e 420 milioni di euro in chiusura del 2020. La chiusura del mercato francese, em vez, ha presentato una crescita del 3% por um valor de 1,1 bilhão. Alemanha e Reino Unido mantiveram forte crescimento, in linea con l’andamento del biennio precedente, con un incremento rispettivo del 16% e 10%.

Para solicitar mais informações sobre este tópico, escreva para info@sicomtesting.com
ou chamada +39 0481 778931.

artigos relacionados

smart-home-domotica automação residencial-segurança Rotulagem da UE Controle de acesso RFID desinfecção

Perguntas e comentários

Se você tiver perguntas ou comentários
Sicom Testing ficará feliz em respondê-las.