Da febbraio del 2015 kesin olarak değişiklik A1 Avrupa standardı uygulamak için zorunlu oldu TR 50360:2001/A1:2012 “Norma di prodotto per dimostrare la conformità dei telefoni portatili ai limiti di base relativi all’esposizione umana ai campi elettromagnetici (300 MHz – 3 GHz)".
La modifica, introdotta con la pubblicazione dell’Amendment A1 nel luglio del 2012, Sadece bir cümle içinde standart metin silme oluşur, Ama bir değişiklik önemli sonuçları ile.

işçi Emanet

Nell ve #8217; kapsamı, izin verilen maksimum uyumluluk denetleme insan maruz kalma, Bu paragrafta "ICNIRP kuralları" belgede belirtilen sınırları uygulama olasılığı düşünürken 1998 come alternativa ai limiti base applicabili in conformità allo standard EN 50360.
Per quanto riguarda l’uso di telefoni mobili e di altre radyo donanımları che vengono utilizzati nelle vicinanze dell’orecchio tale documento consentiva di applicare per i lavoratori valori limite di esposizione umana ai campi elettromagnetici 5 volte superiori ai limiti ammessi per la popolazione comune.
Con l’eliminazione definitiva di questa deroga si elimina innanzitutto la possibile distinzione tra esposizione professionale e non professionale ai campi elettromagnetici a radiofrequenza, quantomeno per i prodotti ricadenti sotto questa norma: infatti i valori limite relativi all’esposizione umana ai campi elettromagnetici vengono unificati, applicando ai lavoratori gli stessi limiti di base consentiti per la popolazione.

Al contempo, l’applicazione definitiva dello standard EN 50360:2001/A1:2012 interviene su un altro importante aspetto derivato dalla presenza del richiamo al documento ICNIRP, spesso oggetto di un’interpretazione sbagliata in materia di applicazione dei metodi di misura.
Esuccesso infatti che laboratori di test e centri di certificazione hanno visto in questa deroga la possibilità di eseguire le verifiche di esposizione umana con metodi alternativi (o se vogliamocon delle scorciatoie”) rispetto alla misurazione del EN DÜŞÜK SAR (Özgül emilme oranı) prevista dallo standard o addirittura, con un interpretazione ancora più distorta, di non eseguire affatto queste verifiche. In questo contesto, l’attuale aggiornamento della norma EN 50360 ha anche il merito di risolvere in via definitiva la questione, Yorumunu mümkün belirsizlikleri kampından Temizleme.

0 cevaplar

Cevapla

Tartışmaya katılmak istiyorum?
Katkıda çekinmeyin!

Cevap bırak

E-posta adresinizi yayınlanan olmayacak. Gerekli alanları işaretlenir *