Standard applicati

Di seguito sono elencati alcuni degli standard secondo i quali vengono eseguite le prove nei nostri laboratori.

Ci sono molti altri standard simili che possiamo eseguire, ad esempio nel campo degli elettrodomestici e delle apparecchiature elettroniche di consumo.
Un’altra area in cui siamo attivi è quella delle apparecchiature da laboratorio e di quelle speciali utilizzate, ad esempio, nei centri di ricerca.
Le apparecchiature di grosse dimensioni vengono collaudate sul posto, trasportando in sede la strumentazione e operando secondo le linee guida europee.

Se desiderate l’esecuzione di test secondo degli standard non presenti nel seguente elenco, contattateci e verificheremo se possiamo comunque offrirvi il servizio.

EMC

  • ETSI EN 301 489-1 / 3 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9/ 13/ 17 / 23/ 24/ 50 – EMC & ERM Requisiti tecnici comuni / SRD / sistemi PMR / apparecchiature DECT / sistemi GSM e DCS / radio CB / Sistemi a banda larga / Terminali mobili UTRA / Stazioni radio base per comunicazioni cellulari, ripetitori e apparecchiature ausiliarie
  • ETSI EN 300 454-2 – Collegamenti audio a banda larga – Requisiti essenziali
  • ETSI EN 300 422-2 – Microfoni senza filo nella banda di frequenza da 25 MHz a 3 GHz – Requisiti essenziali
  • CENELEC EN 55013 – Ricevitori radiofonici e televisivi e apparecchi associati — Caratteristiche di radiodisturbo — Limiti e metodi di misura
  • CENELEC EN 55020 – ricevitori radiofonici e televisivi e apparecchi associati — Caratteristiche di immunità — Limiti e metodi di misura
  • CENELEC EN 55022 – Apparecchi per la tecnologia dell’informazione — Caratteristiche di radiodisturbo — Limiti e metodi di misura
  • CENELEC EN 55014 – Compatibilità elettromagnetica — Prescrizioni per gli elettrodomestici, gli utensili elettrici e gli apparecchi similari
  • CENELEC EN 50130-4 – Sistemi d allarme — Parte 4: Compatibilità elettromagnetica — Norma per famiglia di prodotto: Requisiti di immunità per componenti di sistemi antincendio, antintrusione e di allarme personale | Norma/e generica/che relativa/e
  • CENELEC EN 61547 – Apparecchiature per illuminazione generale — Prescrizioni di immunità EMC
  • CENELEC EN 61000-3-2 – Limiti per le emissioni di corrente armonica (apparecchiature con corrente di ingresso <= 16 A per fase)
  • CENELEC EN 61000-3-3 – Limitazione delle variazioni di tensioni, fluttuazioni di tensione e del flicker in sistemi di alimentazione in bassa tensione per apparecchiature con corrente nominale <= 16 A per fase e non soggette ad allacciamento su condizione
  • CENELEC EN 61000-4-2 – Prova di immunità alle scariche elettrostatiche
  • CENELEC EN 61000-4-3 – Prova di immunità ai campi elettromagnetici a radiofrequenza irradiati
  • CENELEC EN 61000-4-4 – Prova di immunità a transitori/treni elettrici veloci
  • CENELEC EN 61000-4-5 – Prova di immunità ad impulso
  • CENELEC EN 61000-4-6 – Immunità ai disturbi condotti indotti da campi a radiofrequenza
  • CENELEC EN 61000-4-11 – Prova di immunità alle cadute di tensione, interruzioni brevi e variazioni di tensione
  • CENELEC EN 61000-6-1 – Immunità per gli ambienti residenziali, commerciali e dell’industria leggera
  • CENELEC EN 61000-6-2 – Immunità per gli ambienti industriali
  • CENELEC EN 61000-6-3 – Emissioni per gli ambienti residenziali, commerciali e dell’industria leggera
  • CENELEC EN 61000-6-4 – Emissioni per gli ambienti industriali
  • CENELEC EN 61000-4-13 – Low frequency phenomena immunity
  • CENELEC EN 55024 – Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione – Caratteristiche di immunità – Limiti e metodi di misura
  • CENELEC EN 55103 – Apparecchi audio, video, audiovisivi e di comando di luci da intrattenimento per uso professionale
  • CENELEC EN 60439-1 – Apparecchiature assemblate di protezione e manovra per bassa tensione (quadri elettrici BT)
  • CENELEC EN 61326-1 – Apparecchi elettrici di misura, controllo e laboratorio – Prescrizioni generali
  • ETSI EN 300 296-2 – Compatibilità elettromagnetica e questioni relative allo spettro delle radiofrequenze (ERM); Servizio mobile terrestre; Apparecchiature radio che utilizzano antenne integrate intese principalmente per le comunicazioni vocali analogiche
  • ETSI EN 301 843-1 / 2 – Apparecchiature e servizi radio marittimi – Requisiti tecnici comuni / Condizioni specifiche per trasmettitori e ricevitori per radiotelefoni
  • CENELEC EN 60730-1 / 2- Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare – Norme generali e particolari
  • IEC 62040-2 – Sistemi statici di continuità (UPS) – Requisiti di compatibilità elettromagnetica
  • CENELEC EN 50293 – Sistemi semaforici per la circolazione stradale – Compatibilità elettromagnetica

Sicurezza

  • CENELEC EN 60950-1 – Requisiti di sicurezza delle apparecchiature per la tecnologia dell’informazione
  • CENELEC EN 60950-22 – Requisiti di sicurezza delle apparecchiature per la tecnologia dell’informazione installate all’aperto
  • CENELEC EN 60335 – Sicurezza di elettrodomestici e apparecchi elettrici simili
  • CENELEC EN 60065 – Audio, video e simili apparecchi elettronici – Requisiti di sicurezza
  • CENELEC EN 61010 – Requisiti di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio
  • CENELEC EN 41003 – Requisiti particolari di sicurezza per apparecchiature da collegare a reti di telecomunicazione e/o a sistemi di distribuzione via cavo
  • CENELEC EN 50564 – Apparecchi per uso domestico e apparecchiature per ufficio ed elettrici – Misura del consumo di energia in bassa potenza
  • IEC / CEI EN 61960-1 – Accumulatori e batterie al litio per applicazioni portatili – Accumulatori al litio
  • IEC / CEI EN 62133 – Elementi e batterie di accumulatori contenenti elettroliti alcalini o altri non acidi – Prescrizioni di sicurezza per accumulatori stagni, e per le batterie da essi ottenute, per applicazioni portatili
  • CENELEC EN 50491-2 – Requisiti generali per i Sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) ed i Sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS) – Condizioni ambientali
  • IEC / CEI EN 60601-1 – Sicurezza elettrica dei dispositivi elettromedicali
  • CENELEC EN 60745-1 – Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili – Prescrizioni generali
  • CEI EN 60745-2-3 – Sicurezza degli utensili elettrici a motore – Prescrizioni particolari per smerigliatrici, levigatrici e lucidatrici del tipo a disco
  • IEC 60884-1 / 2 – Spine e prese per usi domestici e similari – Prescrizioni
  • EN 60529 – Gradi di protezione degli involucri penetrazione di corpi solidi o liquidi
  • IEC 61340 – Protezione di dispositivi elettronici dai fenomeni elettrostatici
  • IEC 62040-1 – Sistemi statici di continuità (UPS) – Prescrizioni generali e di sicurezza
  • IEC 62040-3 – Sistemi statici di continuità (UPS) – Metodi di specifica delle prestazioni e prescrizioni di prova.
  • EN 50556 – Sistemi semaforici per la circolazione stradale – Sicurezza
  • UNI EN 12675 – Regolatori semaforici – Requisiti di sicurezza funzionale
  • UL 60950-1 – Information Technology Equipment – Safety – General Requirements

Telefoni cellulari

  • ETSI EN 301 511 – Stazioni mobili nella banda GSM 900 e DCS 1800
  • ETSI EN 301 419-1 – Requisiti per l’accesso delle stazioni mobili alla rete GSM 900 e DCS 1800
  • ETSI EN 301 419-7 – Requisiti per l’accesso delle stazioni mobili alla rete Railways GSM
  • 3GPP TS 51.010-1 – Specifiche di conformità GSM/GPRS (EGSM, R-GSM, GSM900, 1800 e 1900 MHz)
  • ETSI EN 300 607-1 – Specifiche di conformità GSM/GPRS (EGSM, R-GSM,,GSM900, 1800 e 1900 MHz)
  • ETSI EN 300 607-4 – Specifiche di conformità del SIM Application Toolkit
  • 3GPP TS 34.121-1 – Specifiche di conformità dei terminali UMTS, trasmissione e ricezione radio
  • ETSI EN 301 908-1 – Standard armonizzato per IMT-2000- Requisiti comuni
  • ETSI EN 301 908-2 – Standard armonizzato per IMT-2000, UTRA FDD UE
  • ETSI EN 301 908-13 – Standard armonizzato per IMT-2000, E-UTRA UE
  • ETSI EN 300 609-4 – Standard armonizzato per i Ripetitori GSM – Requisiti essenziali
  • ETSI TS 102 933 – 2 – Telecomunicazioni ferroviarie – Parametri di prove su ricevitore e trasmettitore GSM di tipo ferroviario (GSM-R)
  • ETSI TS 151 010-1 – Specifiche di conformità stazioni mobili (MS)
  • ETSI EN 301 502 – Standard armonizzato per l’equipaggiamento di stazione base GSM – Requisiti essenziali
  • ETSI EN 301 908-11 – Standard armonizzato per reti cellulari IMT – CDMA (UTRA FDD)

Telefoni cordless

  • ETSI EN 301 406 – Standard armonizzato per DECT
  • ETSI TBR 10 – Applicazioni di telefonia DECT
  • ETSI TBR 22 – Applicazioni Generic Access Profile (GAP) DECT

Radio, WiFi e Short Range Devices

  • ETSI EN 300 433-2 – Apparati radio in banda cittadina (CB) – Requisiti essenziali
  • ETSI EN 300 113-2 – Servizio mobile terrestre (VHF o UHF) – Requisiti essenziali
  • ETSI EN 301 178-2 – Apparecchiature radiotelefoniche portatili per il servizio mobile marittimo operativo nelle bande VHF
  • ETSI EN 300 328 – ERM Sistemi di trasmissione a banda larga in banda 2.4 GHz (WiFi, Bluetooth, ZigBee, RLAN)
  • ETSI EN 300 220 – ERM Dispositivi a corto raggio (SRD) nella banda di frequenza da 25 MHz a 1000 MHz con livelli di potenza fino a 500 mW
  • ETSI EN 300 330 – ERM Dispositivi a corto raggio (SRD) nella gamma di frequenze da 9 KHz a 25 MHz, sistemi con spire induttive nella gamma di frequenze da 9KHz a 30 MHz
  • ETSI EN 300 440 – ERM Dispositivi a corto raggio (SRD) nell’intervallo di frequenza da 1 GHz a 40 GHz
  • ETSI EN 301 893 – BRAN (Broadband Radio Access Networks, reti di accesso in banda larga in radiofrequenza); RLAN ad elevate prestazioni nella banda di frequenze 5 GHz
  • ETSI EN 301 357 – Apparecchiature audio senza fili nella banda tra 25 MHz e 2 000 Mhz – Requisiti essenziali

Esposizione umana e SAR

  • CENELEC EN 50360 – Conformità dei telefoni mobili ai limiti di base relativi all’esposizione umana ai campi EM (300 MHz – 3 GHz)
  • CENELEC EN 50385 – Conformità delle stazioni radio base e delle stazioni terminali fisse ai limiti relativi all’esposizione umana ai campi EM (110 MHz – 40 GHz)
  • CENELEC EN 50371 – Conformità di apparecchi di bassa potenza ai limiti di esposizione ai campi EM (10 MHz – 300 GHz)
  • CENELEC EN 62311 – Valutazione degli apparecchi elettronici ed elettrici in relazione ai limiti di base per l’esposizione umana ai campi elettromagnetici (0Hz – 300GHz)
  • CENELEC EN 62209 – Esposizione umana ai campi a radiofrequenza da dispositivi di comunicazione senza fili tenuti in mano o montati sul corpo
  • CENELEC EN 50383 – Standard per il calcolo e la misura di campi EM e per misure di SAR su stazioni radio base e stazioni terminali fisse (110 MHz-40 GHz)
  • CENELEC EN 50361 – Standard per le misure di SAR in relazione all’esposizione umana ai campi EM da terminali mobili (300 MHz-3 GHz)
  • CENELEC EN 50566 – Norma di prodotto per dimostrare la conformità in merito ai campi elettromagnetici prodotti da dispositivi portatili di comunicazione senza fili da tenere in mano e da portare a contatto del corpo, per l uso da parte della popolazione (30 MHz — 6 GHz)
  • CENELEC EN 62479 – Valutazione della conformità di apparati elettrici ed elettronici di debole potenza alle restrizioni di base relative all’esposizione umana ai campi elettromagnetici (10 MHz — 300 GHz)
  • CENELEC EN 50364 – Limitazione dell’esposizione umana ai campi elettromagnetici prodotti da dispositivi operanti nella gamma di frequenza 0 Hz — 300 GHz, utilizzati nei sistemi elettronici antitaccheggio (EAS), nei sistemi di identificazione a radio frequenza (RFID) e in applicazioni similari
  • CENELEC EN 62233 – Metodi di misura per campi elettromagnetici degli apparecchi elettrici di uso domestico e similari con riferimento all’esposizione umana

Ferroviario

  • CENELEC EN 50155 – Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane — Equipaggiamenti elettronici utilizzati su materiale rotabile
  • CENELEC EN 50121 – Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane Compatibilità elettromagnetica
  • CENELEC EN 50153 – Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Misure di protezione contro i pericoli di origine elettrica
  • CENELEC EN 45545 – Applicazioni ferroviarie — Protezione al fuoco per i rotabili ferroviari
  • EN 61373 – Materiale rotabile – Prove d’urto e di vibrazioni
  • EN 60068 – Prove e ambientali
  • EN 50125 – Applicazioni ferroviarie – Condizioni ambientali
  • EN 60077 – Applicazioni ferroviarie: apparecchiature elettriche per materiale rotabile
  • UNI CEI 11170-3 – Veicoli ferrotranviari – Linee guida per la protezione al fuoco dei veicoli ferrotranviari ed a via guidata – Valutazione del comportamento al fuoco dei materiali – Limiti di accettabilità

Apparecchi di illuminazione

  • CENELEC EN 55015 – Limiti e metodi di misura delle caratteristiche di radiodisturbo degli apparecchi di illuminazione elettrici e degli apparecchi analoghi
  • CENELEC EN 62560 – Lampade LED con alimentatore incorporato per illuminazione generale con tensione > 50 V – Specifiche di sicurezza
  • CENELEC EN 62493 – Valutazione dell’apparecchiatura di illuminazione relativamente all’esposizione umana ai campi elettromagnetici
  • CENELEC EN 62031 – Moduli LED per illuminazione generale — Specifiche di sicurezza
  • CENELEC EN 60838-2-2 – Portalampade eterogenei — Prescrizioni particolari — Connettori per moduli LED
  • CENELEC EN 61347-1 – Unità di alimentazione di lampada — Prescrizioni generali e di sicurezza
  • CENELEC EN 61347-2 – Unità di alimentazione di lampada — Prescrizioni particolari per trasformatori elettronici per lampade ad incandescenza alimentati in c.c. o in c.a.
  • CENELEC EN 60598-1 – Apparecchi di illuminazione — Prescrizioni generali e prove
  • CENELEC EN 60598-2 – Apparecchi di illuminazione — Prescrizioni particolari — Apparecchi fissi per uso generale
  • CENELEC EN 60061 – Attacchi e supporti per lampade con calibri per il controllo dell’intercambiabilità e della sicurezza
  • CENELEC EN 62471 – Sicurezza fotobiologica delle lampade e dei sistemi di lampada
  • EN 13032-1 – Luce e illuminazione – Misurazione e presentazione dei dati fotometrici di lampade e apparecchi di illuminazione – Misurazione e formato di file

FCC e ISED

  • FCC CFR Titolo 47, Capitolo I, parti 15 B e 15 C – Radio frequency device – Unintentional and intentional radiators
  • IEEE 1528 – Determinazione del SAR nella testa umana generato da dispositivi di comunicazione senza fili
  • FCC OET 65C – Valutazione della conformità di dispositivi mobili e portatili ai limiti FCC di esposizione umana ai campi a radiofrequenza
  • ICES-003 — Information Technology Equipment (Including Digital Apparatus) — Limits and Methods of Measurement
  • IC RSS-102 – Requirements and measurement techniques used to evaluate RF exposure compliance of radiocommunication apparatus (Category I and Category II equipment)

Accettazione degli operatori di rete

  • Requisiti di prova per l’approvazione di sistemi per l’utente finale
  • Misure di potenza irradiata a radiofrequenza e di prestazioni del ricevitore

Field test

  • GSM association PRD DG.11 – Linee guida per prove in campo aperto

Desiderate un preventivo da Sicom? Il nostro servizio comincia QUI.