Collaudo di apparecchiature elettroniche per uso ferroviario e su metropolitana

Sicom esegue prove su prodotti elettronici utilizzati su treni e metropolitane da oltre dieci anni.

Il personale esperto di Sicom assiste le aziende che sviluppano progetti in questo settore per raggiungere la piena conformità secondo quanto previsto dalla direttiva europea 2008/57/CE relativa all’interoperabilità del sistema ferroviario comunitario, il suo recepimento in Italia secondo D.lgs-n. 191/2010 e gli standard EIRENE.

Il servizio offerto si rivolge a produttori, distributori e importatori di dispositivi elettronici e di comunicazione installati a bordo di veicoli ferroviari, tranviari, treni ad alta velocità e metropolitane.

interno_cabina_tram

La lista di standard che Sicom applica comprende, fra gli altri:

  • EN 50155 “Applicazioni ferroviarie – requisiti per i dispositivi elettronici utilizzati su materiale rotabile”
  • EN 45545 “Applicazioni ferroviarie – Protezione al fuoco per i rotabili ferroviari”
  • EN 50121-3-2 “Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane Compatibilità elettromagnetica – Parte 3-2: Materiale rotabile – Apparecchiature”
  • EN 301 511 “Global System for Mobile communications (GSM); Harmonized EN for mobile stations in the GSM 900 and GSM 1800 bands covering essential requirements under article 3.2 of the R&TTE directive (1999/5/EC)”
  • EN 301 489-1 e ETSI EN 301 489-7 “EMC for GSM and DCS telecommunications systems”
  • EN 301 419-7 “Digital cellular telecommunications system (Phase 2+); Attachment requirements for Global System for Mobile communications (GSM); Railways Band (R-GSM); Mobile Stations; Access”
  • ETSI TS 151 010-1 “Digital cellular telecommunications system (Phase 2+); Mobile Station (MS) conformance specification; Part 1: Conformance specification”
  • TS 102 933 – 2: “Railway Telecommunications (RT) GSM-R improved receiver parameters Part 2: Radio conformance testing”

Tra le prove eseguite nei nostri laboratori vi sono:

  • Visual inspection
  • Performance testTicket machine
  • Cooling test
  • Dry heat test
  • Damp heat test
  • Supply overvoltages
  • Surges, electrostatic discharge and transient burst susceptibility tests
  • Radio interference test (susceptibility test, emission test)
  • Insulation test
  • Salt mist test
  • Vibration, shock and bump test (shock test, Random Vibration test – Functional, Long Life Testing at increased random vibration level).
  • Watertightness test
  • Equipment stress screening
  • Low temperature storage test

Nell’esecuzione delle prove sopra indicate, vengono applicati anche gli standard tecnici:

  • EN 61373 (Vibration & Shocks)
  • EN 60068 (Temperature test)
  • EN 61000-4-2 Electrostatic discharges immunity test: performance criterion B.
  • EN 61000-4-3 Electromagnetic compatibility (EMC) –Part 4-3: Testing and measurement techniques- Radiated, radio-frequency, electromagnetic field immunity test.
  • EN 61000-4-4 Electromagnetic compatibility (EMC) –Part 4-4 Testing and measurement techniques- Electrical fast transient/burst immunity test
  • EN 61000-4-5 Electromagnetic compatibility (EMC) –Part 4-5 Testing and measurement techniques- Surge immunity test.
  • EN 61000-4-6 Electromagnetic compatibility (EMC) –Part 4-6 Testing and measurement techniques- Immunity to conducted disturbances, inducted by radio frequency field.
  • EN 50125 Applicazioni ferroviarie – Condizioni ambientali
  • EN 60077 Applicazioni ferroviarie: apparecchiature elettriche per materiale rotabile

Vengono eseguite prove sui sistemi di comunicazione cellulare utilizzati in ambito ferroviario anche in banda GSM-R per trasmissione vocale e dati.

Sono state sviluppate in Sicom prove speciali con simulazione della comunicazione radio per velocità fino a 500 km/h, le quali hanno permesso di testare numerosi prodotti destinati a veicoli ferroviari ad alta velocità.

Si svolgono inoltre verifiche di cambio cella eseguite in rapida sequenza tipici dell’alta velocità.

rina_logoLe competenze acquisite e la preparazione tecnica del proprio staff hanno permesso a Sicom di rafforzare la sua posizione anche in questo campo, diventando punto di riferimento per le realtà che già operano nel settore, o che vi si stanno affacciando.

Sicom è qualificato dal RINA per l’esecuzione di prove su sistemi di segnalamento, comunicazione e controllo in ambito ferroviario; inoltre per l’esecuzione di prove ambientali secondo lo standard EN 50155.

Visualizza l’attestato del RINA di Sicom

 
Chieda un preventivo a Sicom! Il nostro servizio comincia da QUI.