La conformità dei dispositivi indossabili

smartwatch

Nell’ambito dell’Internet delle Cose (Internet of Things), uno dei trend che si sta diffondendo in maniera esponenziale è sicuramente quello dei “wearable devices” (dispositivi indossabili). Si tratta di tutti quei dispositivi elettronici, spesso dotati di tecnologie radio, che possono essere indossati e che contribuiscono in generale alla qualità della vita.

Il mercato emergente dei dispositivi indossabili comprende smartwatch, braccialetti per il fitness, occhiali per la realtà virtuale, dispositivi per la salute e il benessere, ma anche prodotti meno comunemente legati a queste tecnologie, come ad esempio capi d’abbigliamento e accessori.

I produttori, gli importatori e i distributori di tali dispositivi si possono trovare di fronte a qualche difficoltà quando si tratta di garantire la sicurezza dei prodotti che immettono sul mercato. Le aziende che entrano in questo settore non sempre hanno dimestichezza con le regolamentazioni riguardanti i dispositivi elettronici e in alcuni casi tendono a trascurarle o applicarle in modo errato. Questo purtroppo può avere delle conseguenze sulla salute degli utilizzatori finali, ma anche su aspetti legali riguardanti la privacy.

Le sanzioni per la non conformità di un prodotto sono di fatto piuttosto elevate, perché da alcuni anni possono colpire non solo il produttore, ma anche tutti i soggetti della catena di distribuzione e vendita. Non è quindi inconsueto il fatto che per un solo modello non conforme le multe arrivino a grappolo.

È pertanto necessario considerare nel suo insieme il dispositivo che si intende commercializzare, individuando potenziali fattori di rischio e applicando tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza del prodotto.

Le nuove sfide del mercato

La recente diffusione dei dispositivi indossabili introduce maggiore complessità nella fase di progettazione al fine di assicurare la qualità e la sicurezza dei prodotti. L’introduzione di nuove tecnologie nei prodotti è un procedimento complesso che richiede una pianificazione accurata sin dalle sue fasi preliminari, sia perché i componenti e i sistemi elettronici utilizzati spesso non sono progettati per l’utilizzo in dispositivi indossabili, sia perché risulta spesso difficile determinare a priori tutte le potenziali condizioni a cui il dispositivo potrebbe essere sottoposto.simulation

Inoltre, i prodotti indossabili che hanno come finalità la salute e il benessere dell’utilizzatore possono ricadere nell’ambito medico e quindi richiedere che si segua il percorso di certificazione specifico dei dispositivi medici.

La valutazione della sicurezza e dell’affidabilità dei dispositivi indossabili richiede che questi vengano sottoposti a una serie di prove in fase di collaudo, tra cui:

  • prove di sicurezza elettrica, per assicurare che l’utente sia protetto da rischi di scosse elettriche o bruciature legate al surriscaldamento delle parti elettroniche;
  • prove radio, per verificare le funzionalità di comunicazione wireless dei dispositivi che integrano WiFi, Bluetooth, ecc.;
  • prove di compatibilità elettromagnetica, per accertare che il prodotto non crei disturbi ad apparecchiature vicine e che non sia sensibile ai disturbi;
  • prove di esposizione umana ai campi elettromagnetici, per valutare l’impatto dell’energia elettromagnetica generata dai dispositivi wireless sul corpo umano. Nel caso specifico dei prodotti indossabili, si tratta delle prove di SAR (Specific Absorption Rate) che misurano la percentuale di energia elettromagnetica assorbita dal corpo umano quando questo si trova a stretto contatto con dispositivi a radiofrequenza (testa e corpo).

I produttori, in qualità di primi responsabili della conformità del prodotto, sono pertanto tenuti ad implementare tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza dei dispositivi commercializzati, individuando le strategie da attuare e identificando gli aspetti tecnici del prodotto che potrebbero comportare un fattore di rischio.

Il laboratorio Sicom fornisce ai produttori, importatori e distributori il supporto necessario per immettere in piena sicurezza sul mercato i dispositivi indossabili che integrano le più recenti tecnologie, offrendo servizi di pre-compliance, collaudo e certificazione, nonché post-produzione e controllo dei lotti.

Contattate info@sicomtesting.com per la certificazione e il collaudo dei vostri prodotti.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *