Mercato USA e la certificazione FCC

Circuito marcato FCC e CE

Per lanciare i propri prodotti sui mercati internazionali le aziende hanno davanti a sé diversi passi da compiere. Uno fra tutti è l’obbligo di certificare che i prodotti da immettere sul mercato rispettino i requisiti tecnici stabiliti dalle normative nazionali.
Nel settore dell’elettronica e delle telecomunicazioni, gli Stati Uniti sono una delle destinazioni più ambite da produttori, importatori e distributori; ma anche qui, come avviene in altri paesi, la vendita di questi dispositivi è regolamentata da un organismo certificatore e normativo, la Federal Communications Commission (FCC).
La FCC autorizza la commercializzazione di apparecchiature elettroniche e di telecomunicazione solo se queste soddisfano tutti i criteri di conformità agli standard previsti dalla normativa. Così, i prodotti che superano le procedure di verifica e di approvazione, ottengono la Certificazione FCC e possono essere introdotti sul mercato USA.

FCC: norme per apparecchiature elettroniche e di telecomunicazione

Negli Stati Uniti, la Federal Communications Commission (FCC) è l’organismo competente che definisce le norme e gli standard tecnici riguardanti i diversi tipi di apparecchiature elettroniche, tra cui dispositivi a radiofrequenza, terminali di telecomunicazione e apparecchiature industriali, scientifiche e medicali.

Tutte le regolamentazioni specifiche, a cui fanno riferimento questi ed altri dispositivi, sono contenute nelle diverse Parti che compongono il Titolo 47 del Codice dei Regolamenti Federali degli Stati Uniti (Code of Federal Regulations).
Solo per citare alcuni punti, la normativa FCC, nelle prime parti si occupa ad esempio di stabilire i limiti massimi di SAR (Tasso di Assorbimento Specifico) per l’esposizione umana alla radiazione elettromagnetica.
Nella Parte 15 regolamenta il quantitativo limite di interferenze elettromagnetiche emesse da emettitori intenzionali, apparecchi radio che trasmettono senza aver bisogno di licenza, ed emettitori non intenzionali, apparecchi elettrici che contengono al loro interno un circuito digitale e che funzionano a oltre 9000 oscillazioni al secondo (9kHz).
Le norme riguardanti telefonia cellulare, telefonia satellitare e trasmettitori radio sono disponibili, invece, in diversi punti delle altre Parti che costituiscono i regolamenti.

Come procedere per ottenere la Certificazione FCC?

Prodotto marcato FCC

La FCC prevede tre diverse procedure di autorizzazione: Verifica, Dichiarazione di Conformità e Certificazione.
A seconda dei prodotti e delle procedure, le approvazione per il rilascio della certificazione FCC sono di competenza della Federal Communications Commission o di un Telecommunications Certification Body (ente certificatore per le telecomunicazioni). I TCB, presenti in numero limitato, sono enti autorizzati a verificare che il prodotto abbia i requisiti per ricevere l’approvazione.
Nella pratica, le apparecchiature elettroniche che richiedono la Certificazione FCC prima devono essere testate in laboratori di prova, allo scopo di verificare la conformità agli standard minimi richiesti. Poi, i test report e la documentazione tecnica del dispositivo dovranno essere esaminati da un ente TCB, che si occuperà di valutare i risultati delle prove. Se riterrà il prodotto conforme, avvierà le procedure amministrative necessarie all’approvazione della certificazione.

Se un produttore di apparecchiature elettroniche volesse estendere il proprio mercato agli Stati Uniti, è chiaro quindi che il primo passo da compiere è sicuramente ottenere l’approvazione FCC. Ma da dove iniziare?
Sicom, in collaborazione con un importante ente certificatore ed altri laboratori specializzati suoi partner, offre ai suoi clienti un servizio completo di consulenza sulle procedure di certificazione, esegue tutti i test e prepara la documentazione per la certificazione di diversi tipi di prodotti elettronici e per telecomunicazioni.

Ci sono aspetti che vuoi approfondire? Scrivi a soluzioni@sicomtesting.com e ti risponderemo.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *